"Recreus nasce nel segno della passione industriale e della vocazione nel proporre innovazione alla Manifattura Additiva mediante la creazione di nuovi materiali e nuovi processi produttivi, cercando quotidianamente di oltrepassare i limiti della quarta rivoluzione industriale."

Siamo sempre stati anticonformisti.

Quando siamo approdati nel 2011 al settore della stampa 3D, abbiamo scoperto una tecnologia meravigliosa con un enorme potenziale ma limitata dall'avere così pochi materiali e filamenti da utilizzare. Migliaia di progetti e soluzioni nella nostra mente e nessuna risorsa per trasformarli in realtà.

È così che è nata Recreus. Dal bisogno di superare i limiti, creare e soddisfare un'esigenza creativa. Per contribuire ad espandere le possibilità e i materiali nel poderoso mondo della Manifattura Additiva. Qualcosa di simile lo abbiamo già realizzato creando Filaflex, il primo filamento elastico disponibile sul mercato della stampa 3D. È così che è nata Filaflex ed è così che è nata Recreus.

Da allora, progettiamo e produciamo i filamenti più complessi sul mercato con una qualità eccezionale, semplificando l'utilizzo; rendendo facile il difficile. Tutto con l'unico scopo che le persone debbano solo immaginare cosa creare.

A Recreus creiamo in modo che tu possa creare.

Creativity is Flexible’

Ignacio García, CEO e fondatore di Recreus

Noi siamo i nostri valori

INNOVAZIONE

Siamo nati per innovare lanciando sul mercato un materiale elastico capace di sfidare il mondo "rigido" della stampa 3D.

Quindi continueremo a sviluppare e produrre materiali innovativi per l'industria della Manifatture Additiva, capaci di materializzare i sogni delle menti più creative e ambiziose nella stampa 3D.

PASSIONE

Siamo estremamente appassionati del settore e soprattutto della produzione additiva. Amiamo il nostro lavoro e siamo felici di dedicare tutto il nostro talento ed entusiasmo a questa straordinaria tecnologia.

Siamo consapevoli della sua capacità di rivoluzionare significativamente la produzione tradizionale e di servire l'innovazione, il futuro, l'ingegneria o la creatività. Tutto è ancora da fare nella stampa 3D!

QUALITÀ

Quando abbiamo creato Filaflex nel 2013, il primo filamento elastico per stampanti 3D, siamo rimasti sorpresi non solo dalla sua elasticità, ma anche dalla sua elevata qualità.

Questa è sempre stata la nostra ultima ossessione: creare e produrre materiali ad alte prestazioni che sorprendano per la loro qualità e che soddisfino sempre gli standard industriali.

ASSISTENZA

Fin dall'inizio e con la creazione di un materiale senza precedenti nel settore come "Filaflex", è stato cruciale e di primaria importanza accompagnare in ogni momento e insegnare ai nostri clienti ad utilizzare i nostri materiali e componenti. Per questo motivo, consideriamo il servizio clienti essenziale e prioritario.

Il nostro team di esperti sarà lieto di offrire aiuto e supporto tramite tutti i canali che mettiamo a disposizione dei clienti.

PRODUZIONE CONSAPEVOLE

Ci piace sapere che siamo trasformatori e facilitatori di sogni e idee. Che abbiamo la bacchetta magica per creare materiali che saranno e diventano soluzioni efficaci e innovative per l'industria e la società.

Ecco perché creiamo e produciamo, con consapevolezza, per i clienti e per il pianeta.

SOSTENIBILITÀ

La parola Recreus è il risultato di "RI"cicla, "CRE"a e "US"a, che, come la tecnologia di Manifattura Additiva, mira ad assistere la promozione di un'economia circolare.

Infatti, grazie alla tecnologia di stampa 3D e ai nostri materiali elastici, sono emerse applicazioni che hanno dato vita a nuove tendenze di produzione molto più sostenibili, di cui siamo orgogliosi.

Repsol, società azionista di Recreus

  • REPSOL SI UNISCE A RECREUS. Nel 2019, la multinazionale spagnola dell'energia e della petrolchimica Repsol si unisce alla nostra azienda come partner mediante il suo fondo di investimento strategico.
  • ACCELERARE LA NOSTRA RICERCA E SVILUPPO PER MIGLIORARE IL NOSTRO POSIZIONAMENTO SUL MERCATO. Una sinergia che è una grande pietra miliare e un grande passo per Recreus, in quanto offre la possibilità di accelerare la nostra Ricerca e Sviluppo e l'opportunità di migliorare il nostro posizionamento a medio e lungo termine nel mercato della stampa 3D.
  • QUESTO È UN INCENTIVO A CONTINUARE A SCOMMETTERE SULL'INNOVAZIONE. Indubbiamente, è il momento di continuare il nostro impegno per l'innovazione e proseguire lo sviluppo e la creazione di nuovi materiali.
  • SVILUPPO DI NUOVI MATERIALI COME IL PP-3D. Repsol ha contribuito con la sua grande esperienza nella produzione di poliolefine, con il risultato di progettare insieme un filamento di polipropilene ad alto impatto e di alta qualità, PP-3D, estremamente semplice da stampare e adatto a una molteplicità di applicazioni industriali.